Permessi legge 104, la circolare numero 45 fornisce le indicazioni per l’eventuale riproporzionamento per i lavoratori part time


Permessi legge 104, la circolare numero 45 del 19 marzo 2021 fornisce le indicazioni per l’eventuale riproporzionamento dei tre giorni di permesso mensili, alla luce degli orientamenti della Corte di Cassazione. Nel caso di part-time verticale superiore al 50 per cento i lavoratori hanno diritto alla fruizione integrale.

Permessi legge 104, i lavoratori in part-time verticale superiore al 50 per cento hanno diritto a tre giorni di permesso. In tal caso, come sottolineato nella circolare numero 45 del 19 marzo 2021, la durata dei permessi non deve essere riproporzionata.

Il documento di prassi dell’INPS fornisce le istruzioni per il calcolo di tali permessi, alla luce degli orientamenti della sezione Lavoro della Corte di Cassazione.

clicca sul bottone sottostante per collegarti alla pagina del nostro sito per leggere il resto.



Potrai condividere questi contenuti su:

La informiamo che su uiciagrigento.org utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Cliccando su "accetta e chiudi" acconsente al loro utilizzo. per maggiori informazioni si colleghi alla nostra pagina sulla policy privacy e cookies che troverà nel menù di navigazione.

La informiamo che utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. cliccando su accetta e chiudi consente il loro utilizzo.

Chiudi il messaggio