Newsletter 07 del 06 maggio 2021


Comunicato 1 – Campagna di vaccinazione anticovid – raccolta nuovi nominativi

Gentili soci,
costatato che l’asp ha provveduto a chiamare quanti erano inseriti nei primi elenchi presentati, stiamo redigendo una nuova lista da presentare all’autorizzazione della dirigenza dell’asp.
quanti pertanto non avessero avuto l’opportunità di iscriversi precedentemente potranno farlo adesso, segnalando anche un accompagnatore.
Presenteremo la nuova lista con la speranza che l’asp, come nel primo caso, autorizzi la vaccinazione.
potete chiamare l’unione per prenotarvi entro e non oltre l’8 maggio 2021.

Comunicato 2 – Per quanti devono cambiare la protesi oculare.


Si informano i signori soci che hanno bisogno di sostituire la protesi, che l’unione ha fatto uhn accordo con la ditta Tecnoprotesi di Palermo.
Il loro tecnico, pertanto, verrà presso i nostri locali a prendere le impronte e poi a fare la consegna. Chi fosse interessato è pregato di comunicarlo tempestivamente al Presidente, al 328.4171157

Comunicato 3 – Legge 104, semplificazioni per l’IVA ridotta del 4 per cento su sussidi tecnici e informatici


Il decreto MEF del 7 aprile, pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 4 maggio 2021, rende operative le novità previste dal decreto Semplificazioni.
Con il fine di snellire l’iter burocratico per l’applicazione dell’IVA ridotta sugli strumenti utili per l’autonomia di soggetti con disabilità ai sensi della legge 104, è disposta l’integrazione nel verbale delle Commissioni mediche della sussistenza dei requisiti per l’accesso ai benefici fiscali sull’acquisto di sussidi tecnici e informatici.
Non servirà più una specifica prescrizione, rilasciata dal medico specialista dell’ASL di appartenenza, per provare di aver diritto all’IVA del 4 per cento sui sussidi tecnici e informatici utili per l’apprendimento e l’autonomia di soggetti disabili.

L’accesso all’agevolazione fiscale riconosciuta ai titolari di handicap ai sensi della legge 104 viene semplificato.
Il decreto emanato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze rende operative le novità contenute nel decreto n. 76 del 2020.
In particolare, modificando quanto previsto dall’ articolo 2 del decreto del 14 marzo 1998, a partire dal 4 maggio 2021 si prevede che per l’applicazione dell’IVA del 4 per cento in caso di cessioni di sussidi tecnici e informatici effettuati nei confronti di soggetti con disabilità, al momento dell’acquisto sarà necessario produrre copia del certificato attestante l’invalidità funzionale permanente, rilasciato dall’ASL competente o dalla commissione medica integrata.
Tali certificati dovranno già indicare la sussistenza dei requisiti sanitari necessari per l’accesso ai benefici fiscali relativi ai sussidi tecnici e informatici volti a favorire l’autonomia e l’autosufficienza delle persone con disabilità.
Qualora il certificato non riporti il collegamento funzionale tra il bene e la menomazione permanente, sarà necessario integrare lo stesso con una certificazione rilasciata dal medico curante, contenente l’attestazione necessaria per l’applicazione dell’IVA ridotta del 4 per cento.

Il Presidente Territoriale.
Dott. Giuseppe Vitello


Potrai condividere questi contenuti su:

La informiamo che su uiciagrigento.org utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Cliccando su "accetta e chiudi" acconsente al loro utilizzo. per maggiori informazioni si colleghi alla nostra pagina sulla policy privacy e cookies che troverà nel menù di navigazione.

La informiamo che utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. cliccando su accetta e chiudi consente il loro utilizzo.

Chiudi il messaggio